COME LE METAFORE ALLENANO IL CERVELLO

Se qualcuno ci dice che quella persona è “un pezzo di pane” capiamo subito che si tratta di una persona buona, non ci fermiamo al significato letterale dell’espressione. Stiamo parlando della metafora, una particolare produzione del linguaggio umano che rappresenta uno schema fondamentale attraverso il quale il cervello comprende il mondo. Il nostro linguaggio quotidiano … Leggi tutto

LA LONGEVITA’ DEI RICORDI

A livello cellulare, un ricordo corrisponde a una sinapsi ossia a una connessione cerebrale e, stando così le cose, si è ipotizzato che queste connessioni durassero quanto i ricordi stessi. Un nuovo studio di Mark Schnitzer e colleghi della Stanford University pubblicato su Nature lo ha confermato studiando nello specifico l’ippocampo, una zona del cervello … Leggi tutto

NUOVO MECCANISMO COINVOLTO NELLA MEMORIA

Un recente studio pubblicato sulla rivista Genetics ha aggiunto un nuovo tassello ai meccanismi che stanno alla base della memoria. I ricercatori del The Scripps Research Institute (TSRI) hanno infatti scoperto il “micro RNA” un tipo di materiale genetico che, su modelli animali, ha mostrato in alcuni casi di aumentare la memoria, mentre in altri … Leggi tutto

IL NOSTRO CERVELLO COME … UN “MUCCHIO DI SABBIA”

Le unità elementari del cervello sono i neuroni, ma conosciamo ancora molto poco di come queste cellule cerebrali diano origine a fenomeni tanto complessi come il pensiero e tutti i processi mentali con cui ci muoviamo nel mondo. Nel 1999, lo scienziato danese Per Bak ha proposto il modello del “mucchio di sabbia” per spiegare … Leggi tutto

LA SALUTE COGNITIVA IN 3 MOSSE

Con il progressivo invecchiamento della popolazione anche il cervello, al pari di altri organi dell’organismo, va incontro a cambiamenti legati alle principali funzioni cognitive come la memoria, la velocità di elaborazione delle informazioni, i livelli di attenzione. Il comitato presieduto da Dan Blazer, professore emerito di psichiatria alla Duke University Medical Center in Durham (Nord … Leggi tutto

TI PIACE LA MUSICA CLASSICA? I NEURONI RINGRAZIANO

Uno studio dell’Università di Helsinki ha messo in luce che l’ascolto della musica classica potenzia i geni responsabili delle capacità di apprendimento e memoria e questo, secondo i ricercatori dello studio, potrebbe avere implicazioni importanti sulle basi molecolari alla base della musicoterapia. Lo studio consisteva nel far ascoltare a due gruppi di volontari (uno appassionato … Leggi tutto

E’ meglio vivere in città o in campagna? Il cervello non ha dubbi!

Spesso si discute se meglio vivere in città o in campagna e per sostenere le diverse tesi si fa riferimento a diversi fattori, quali la qualità dell’aria, dei servizi, dell’offerta culturale e sociale ecc. Su questi temi difficilmente ci si mette d’accordo, poiché ciascuno ha le proprie preferenze. Se la domanda la facciamo al nostro … Leggi tutto

Qual è un buon sistema per mantenere i ricordi? DORMIRCI SOPRA!

Proprio così, per fissare i ricordi è importante riposare bene. Lo dimostrano due recenti ricerche (Università di Washington e del Wisconsin) apparse su Science. Durante il giorno il cervello elabora una mole impressionante di informazioni (circa 11 milioni al secondo!). Ogni attività stimola le cellule cerebrali e ciò incrementa le ramificazioni (dendriti) che si estendono … Leggi tutto

I telefonini potenziano i neuroni?

Una recente ricerca delle autorevoli Università Cattolica di Roma e dell’Università Campus Bio-Medico e Sapienza capitoline afferma che le onde elettromagnetiche Gsm dei telefonini, in 45 minuti, aiutano a potenziare diverse abilità mentali e a migliorare i riflessi. Ciò sarebbe dovuto alla sovreccitazione dei neuroni, che lavorano con impulsi elettrici, i quali resterebbero eccitati per … Leggi tutto